MicheLiber | La società della performance, di A. Colamedici e M. Gancitano

Ho recentemente letto il libro “La società della performance” di Andrea Colamedici e Maura Gancitano, un breve ma intenso manuale su “come uscire dalla caverna”, sottotitolo del libro. La caverna, paragonata alla caverna di Platone, è la società attuale, in cui ognuno ritiene sia più importante mostrarsi come vorrebbe essere o come i canoni della società impongono, piuttosto che mostrarsi per come realmente è. Cosa è la società della performance? La società della performance siamo noi, performer che si esibiscono sui social e anche nella vita reale apparendo sempre al meglio delle proprie capacità, anche quando questo non è realmente vero. Come già detto, quella dei Social è una realtà davvero emblematica: ci mostrano un mondo filtrato ed edulcorato che non rappresenta la vera vita delle persone, ma solo gli aspetti piacevoli, belli, “instagrammabili”, appunto. Vedere queste vite perfette fa sentire in dovere di essere così, di essere anche noi sempre felici, all’altezza di ciò che postiamo, ma è proprio questo atteggiamento a renderci schiavi della “Società della performance”. Ci dimentichiamo dell’essere per dare spazio solo all’apparire. Apparire come? Come vorremmo essere, come le foto che vediamo ogni giorno sui nostri telefoni, come ci impone la società. Il libro affronta proprio queste tematiche e ci mostra anche una via di uscita che possa aiutarci a superare le insidiose sovrastrutture e possa guidarci verso una vita davvero libera.

Caporedattrice Cultura
Articolo creato 13

Rispondi

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto