Sai che giorno è il 17 novembre?!

Il 17 novembre è la giornata mondiale dei bambini prematuri, cioè di coloro che nascono prima della 37° settimana di gestazione. I bambini che nascono prima delle 30 settimane, chiamati in inglese preemie, possono avere problematicità sia alla nascita sia, nei casi più gravi, durante tutta la vita. Le cause dei parti prematuri non sono ancora state individuate con esattezza, ma quelle certe sono: lo stress, il fumo, l’ uso di alcool e/o droghe durante la gravidanza, problemi all’utero e/o al collo dell’utero, infezioni e abuso fisico-emotivo. I bimbi prematuri rischiano problemi respiratori (soprattutto se nati prima della 30° settimana), paralisi celebrale, infezioni gravi, malattie intestinali e difficoltà di alimentazione. Nei casi in cui i neonati siano nati particolarmente presto gli organi possono non essere ancora sviluppati ed è necessaria la permanenza nelle unità di terapia intensiva neonatale (TIN). Anche la madre rischia durante il parto prematuro, soprattutto a causa delle possibili infezioni dovute al taglio cesareo. Le gravidanze con due o più bambini sono le più pericolose da questo punto di vista, infatti più del 50 % dei gemelli nasce prima dei nove mesi. Questi bambini minuscoli sono spesso dimenticati, nonostante siano la parte di futuro che rischia durante il suo principio e che andrebbe aiutata e protetta. Ho incontrato una di loro, che è nata il 14 agosto 2003 con le sue due gemelle.

Ciao Elena, mi puoi dire come si chiamano le tue sorelle?
Sono Melissa e Giulia.

A quante settimane siete nate?
A 31 settimane e 1 giorno.

Quanto pesavate?
Io ero 1730 grammi per 43 cm, le mie sorelle 1500 per 41 (la media dei bambini nati a termine è di circa 3 kg per 50 cm).

Quanti giorni siete rimaste nell’ ospedale e/o nella TIN?
Giulia è rimasta in ospedale per 1 mese e 5 giorni, io e Melissa per 1 mese e 2 settimane ( la media dei bambini nati a termine è di 3 giorni).

Avevate alcune delle problematiche descritte nell’articolo?
Si, problemi respiratori e di alimentazione.

Sai perché siete nate prima?
Perché siamo gemelle, credo.

Avete tuttora problematiche risalenti alla nascita?
Fino ai 3 anni abbiamo avuto lievi problemi respiratori, mentre abbiamo ancora allergie dovute alla debolezza dei nostri sistemi immunitari alla nascita.

Sapevi dell’esistenza della giornata internazionale dei bambini prematuri?
Sinceramente? No!

Articolo creato 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.